venerdì 11 maggio 2007

Google in nero risparmia energia



Qualche mese fa Mark Ontkush sul suo blog EcoIron fece un post intitolato Black Google Would Save 750 Megawatt-hours a Year(Google nero risparmierebbe 750 Megawatt-hours per anno).

Il post si basa sul principio che una pagina web bianca richiede 74 watts per essere visualizzata contro i 59 watts di una nera. Google che ha pagina con sfondo bianco ed esegue circa 200 milioni di ricerche al giorno, potrebbe ridurre di 750 Megawatt-ora all'anno cambiano semplicemente lo sfondo da bianco a nero.

Se volete approfondire di più le questioni meramente matematiche andate qua.

In risposta a questo post è nata una versione nera di google: Blackle.com

Ieri funzionava ma oggi sembra morto.

Questo fa riflettere come piccoli accorgimenti posso cambiare le cose. Ovviamente sicuramente non si risolve il problema ma è già un primo passo.

Links:
- altri post
- EcoIron
- EcoIron">Treehugger

8 commenti:

GDL ha detto...

Ho contattato Blackle.com il direttore mi ha detto che il server è alimentato solo con eolico e oggi non c'era vento.

urlo ha detto...

graaaaaaaaaande idea geniale!

disordinementale ha detto...

Avevo sentito parlare di questa cosa un 'po di tempo fa, quando cercavo dati sui consumi energetici dei pc.
Ragazzi, si potrebbe avviare una campagna di blog "scuri per l'ambiente".

nonhovoglia ha detto...

@disordinementale:potrebbe essere un idea. Magari la facciamo davvero. Anche se poi l'usibilita' ne risentira' .................

pippo ha detto...

sono daccordissimo....
x me è un idea fantastica...
quanto ci sara?

Anonimo ha detto...

Io l'ho messo come Home Page...alla fine nn costa nulla farlo...funziona come google...e se può risparmiare qualcosa xchè nn farlo?

nonhovoglia ha detto...

su quale sito ?

Xalira ha detto...

Blackle dovrebbe essere diventato Blackr. Ma se hai un Mac con schermo a LED il consumo è comunque ridicolo :)