martedì 18 novembre 2008

Le email truffa (scam) funzionano.

Incredibile non ci posso credere. Le email scam funzionano.



Scam è un termine che indica un tentativo di truffa con i metodi dell'ingegneria sociale, effettuato in genere inviando una e-mail nella quale si promettono grossi guadagni in cambio di somme di denaro da anticipare. Spesso scam e spam sono strettamente correlati.



Tipico e forse primo esempio: la truffa alla nigeriana. Nella e-mail si parla di grosse somme di denaro che dovrebbero essere trasferite o recuperate da una banca estera, la quale però chiede garanzie: come la cittadinanza, un conto corrente, un deposito cauzionale. Chi scrive perciò chiede il vostro aiuto sia per trasferire il denaro tramite il vostro conto che per anticipare il deposito cauzionale. Come ricompensa si riceverà una percentuale del denaro recuperato. Altri esempi di scam prospettano una vincita alla lotteria ma per ritirare l'immaginario premio si dovrà versare una tassa (wikipedia).



Ed è proprio con la truffa alla nigeriana che una donna dell'Oregon ha perso 400 mila dollari.


Janella Spears, cosi si chiama la "sfortunata" donzella, ha detto che era stata incuriosita da un email ricevuta in cui le venivano promessi 20.5 milioni di dollari se avesse dato una mano ad un ritrovato lontano parente, identificato con J.B Spears, con una piccola somma di denaro da versare in anticipo.


Il fatto che si firmasse con JB Spears, per Janella era una garanzia. :)))) No Comment.


Cosi inizio a spedire inizialmente 100$ tramite un trasferimento bancario non rintracciabile. In seguito ad altre promesse ha continuato a spedire somme di denaro sempre più cospicue fino a dilapidare il fondo pensione del marito e accendendo un mutuo con la banca.


Gli scammer, per tranquilizzarla, le mandarono documenti che sembravano originali in cui anche apparivano il Presidente Bush e il direttore dell FBI Robert Mueller. Documenti che attestavano che i suoi versamenti erano garantiti dalle Nazioni Unite.


Bé se Bush ci fosse cascato non mi sarei stupito più di tanto.


Che dire. Ne ricevo almeno una al giorno di queste email, e mai avrei pensato che qualcuno potesse cadere in simili trappole.


Penso che il marito diventerà famoso dopo aver capeggiato per molte settimane la sezione delle cronache nere: "VENDE I RENI DELLA MOGLIE PER RECUPERARE FONDO PENSIONE"


Chi potrebbe biasimarlo ? :)


Fonte: http://www.foxnews.com/story/0,2933,453125,00.html?sPage=fnc/scitech/cybersecurity



2 commenti:

GlitterVictim ha detto...

Ma come si fa a credere a tutte le mail fuffa che ci arrivano?

Alessio ha detto...

io ero indeciso e purtroppo ho digitato il codice iban....credo cmq che non potranno farci molto...con l iban si può solo versare qualcosa o almeno credo